REGIONE PUGLIA – Gestione emergenza Covid-19 mediante il sistema informativo “IRIS” – Indicazioni operative – TRASMISSIONE

2022-01-18 Direzione Dipartimento 490_2022-Gestione Covid-19 mediante il sistema IRIS–Indicazioni operative e slide illustrative

Si pone in evidenza che:

– tutti i MMG/PLS devono osservare le istruzioni operative per la gestione mediante il sistema informativo regionale “IRIS” dei processi di attività ivi descritti;

– tutti gli operatori dei punti di erogazione privati dei test SARS-CoV-2 (MMG/PLS, farmacie e laboratori di analisi) possono effettuare test SARS-CoV-2 a carico del Servizio Sanitario Regionale, in presenza del numero di richiesta prodotta dal sistema informativo regionale “IRIS”;

– tutti gli erogatori (MMG/PLS, farmacie e laboratori di analisi) sono tenuti a registrare i dati come indicato nel documento allegato nonché secondo quanto previsto dalle Istruzioni complete del Sistema “IRIS” che saranno aggiornate a breve e rese disponibili nella home page del Sistema https://iris.sanita.puglia.it/#/

Si sottolinea che il servizio help desk “IRIS” è destinato alle attività di supporto ai soli operatori del Servizio Sanitario Regionale e non agli assistiti. Il servizio è attivo dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.30 nei giorni feriali al numero 099.7305800 e per email all’indirizzo hdcovid19@sanita.puglia.it

Al fine di agevolare la puntuale registrazione dei dati da parte degli attori del Sistema informativo regionale “IRIS” sono state predisposte slide esemplificative che sono già allegate alla nota sopra menzionata. Tali slide saranno eventualmente aggiornate periodicamente con le evoluzioni ulteriori che la piattaforma regionale “IRIS” subirà per la messa a regime della gestione automatizzata dei processi e della documentazione inerente la gestione dei casi Covid-19, come da disposizioni nazionali e regionali.

Si informa, con l’occasione che:

1) entro domani saranno inviati automaticamente dalla piattaforma Sm@rrHealth gli SMS/e-mail contenenti il numero di richiesta in favore dei circa 4.000 soggetti che attendono ancora l’esecuzione dei test di accertamento della guarigione i quali potranno, pertanto, presentare con tale SMS/e-mail direttamente presso gli erogatori (farmacie / laboratori) della rete regionale SARS-CoV-2;

2) tutte le farmacie e tutti i laboratori di analisi privati aderenti ai protocolli nazionali e profilati nel sistema “IRIS” sono state abilitate alla “Gestione semplificata” per poter richiamare le richieste di test antigenici rapidi emesse automaticamente dal sistema “IRIS” nonchè quelle emesse dai MMG/PLS e poter erogare così facendo i test con oneri a carico del SSR;

3) i soli test antigenici rapidi SARS-CoV-2 ammissibili sono quelli pubblicati elenco europeo denominato “COVID-19 Dispositivi medici diagnostici in vitro” raggiungibile all’indirizzo

https://covid-19-diagnostics.jrc.ec.europa.eu/devices?manufacturer=&text_name=&marking=&rapid_diag=&format=&target_type=&field-1=HSC%20common%20list%20(RAT)&value-1=1&search_method=AND    Il link è già impostato per visualizzare l’elenco dei test ammessi. E’ possibile utilizzare i filtri della sezione superiore per modificare le info presenti nell’elenco. Tale elenco europeo è aggiornato periodicamente nel senso che anche test precedentemente presenti possono risultare poi successivamente esclusi. Il Sistema “IRIS”, pertanto, aggiornato conseguentemente l’elenco dei test antigenici rapidi ammissibili presente nel proprio database.

Si ricorda che la generazione e revoca dei Green pass avviene da parte della piattaforma nazionale DGC https://www.dgc.gov.it/web/ sulla base dei dati trasmessi in tempo reale dal sistema informativo regionale “IRIS” a seguito della registrazione dei dati .