UPDATE IN DIABETOLOGIA: EFFETTI PLEIOTROPICI DEGLI AGONISTI DEL GLP-1